Skip links

Calzoleria Rivolta

calzoleria rivolta produzione
calzoleria rivolta lavoro
calzoleria rivolta
calzoleria rivolta lavorazione

Tutto ha inizio con il primo atelier aperto da Enrico Rivolta nel 1883 in Via del Gesù a Milano. E Calzoleria Rivolta si distingue da subito per la sua scarpa artigianale su misura, di raffinata eccellenza costruttiva.

Il figlio di Enrico, Franco, trasferisce l’atelier in Via Verri e le creazioni Rivolta diventano un riferimento per l’eleganza maschile. Oltre a molte delle grandi famiglie dell’aristocrazia, della borghesia e della cultura milanese, la clientela si allarga in tutt’Italia e conta numerosi aficionados internazionali, in particolare provenienti dal Regno Unito. La manifattura oggi si fonda sulla coniugazione di valori costruttivi ed estetici della tradizione e una grande attenzione alle nuove tecnologie.

La proposta, rigorosamente made in Italy, si articola in vari settori: su misura, personalizzato o made to order e propone anche alcune collezioni di prêt-à-porter: 1883 Heritage, una serie di modelli di calzature espressione di una classica atemporale eleganza italiana (Derby, Oxford, Polacchetti, Mocassini), i Mocassini aria, una creazione sfoderata di grande duttilità, comfort e leggerezza, le Marine  e le Driver.

Rivolta si rivolge inoltre al mondo femminile con 1883 Heritage W, ecco una linea che rivisita i classici maschili e una collezione di mocassini sfoderati Aria W. E propone  accessori, anche personalizzabili, come le mitiche stringhe piatte cerate Strupai e una gamma di prodotti legati alla cura della scarpa.

Vedi anche:

YouNique

Prossime date
25 – 26 marzo 2023

 

Il video dell’edizione 2022