Skip links
YouNique artigianalita d'eccellenza
Fotogallery
Video ufficiale

Rassegna stampa
rassegna stampa

YouNique - Artigianalità d'Eccellenza 2019

dove l’artigianato si fa arte

“Per gli appassionati di artigianato classico e contemporaneo non è difficile trovare eventi, mostre o fiere dedicate a questo settore, vuoi di carattere locale, vuoi di respiro più ampio, nazionale o internazionale.

Ciò che gli appassionati più esigenti non trovano facilmente sono quei rari eventi che puntano all’ ”assoluto” , dove la regola, e non l’eccezione, è data dalla possibilità di incontrare grandi Maestri Artigiani ed Artisti potendo ammirare ed acquistare manufatti di rara bellezza, realizzati ad arte e presentati dai loro stessi creatori.

Uno di questi rari eventi ha luogo a Lugano, in Svizzera ed ha un nome, YouNique – Artigianalità d’Eccellenza

 

Andrea Peri

Direttore di YouNique Artigianalità d’Eccellenza

YouNique – Artigianalità d’Eccellenza è una mostra mercato, un evento intimo ed esclusivo dedicato all’Alto Artigianato Artistico Internazionale che si svolge a metà novembre a Lugano , durante il quale i visitatori hanno l’opportunità di entrare in contatto diretto con Maestri Artigiani assieme ai quali possono apprezzare al meglio non solo i preziosi manufatti esposti ma anche le qualità e la storia che li hanno resi unici nel loro campo.

Un percorso espositivo ad alto impatto emotivo, che vuole raccontare l’alto artigianato in tutte le sue espressioni artistiche e che, nella cornice delle sale neoclassiche di Villa Ciani, affascinante dimora ottocentesca affacciata sul Lago Ceresio a Lugano, diventa sinonimo di lusso del fatto a mano, di fascino dell’arte che si unisce all’artigianato, di passione per il pezzo unico, per un viaggio che accompagnerà i visitatori attraverso svariati territori internazionali.

YouNique Artigianalità d’Eccellenza vuole celebrare ciò che si definisce “fatto ad arte”, quel fatto a mano in cui la creatività dialoga con l’abilità manuale, impiegando tecniche antiche che ancora oggi affascinano e interessano, reinterpretandole in forme attuali e innovative.

Durante la due giorni luganese, è possibile ammirare, acquistare, ma soprattutto incontrare e osservare gli artigiani mentre danno vita alle loro creazioni dal vivo, comprendere cosa significa essere un maestro d’arte che custodisce storia e tradizioni, ma che vive nel presente e dialoga con la contemporaneità, usando al contempo immaginazione ed esperienza.

E’ un viaggio attraverso l’Italia e non solo, fatto di storie di donne e uomini che hanno trasformato la loro passione nella loro vita e sono degli outsiders nel loro campo: dalla ceramica al vetro, dal mosaico all’intarsio ed al bronzo, passando per il tessuto, il design autoprodotto e la sartoria fino a gioielli, scarpe, orologi e pianoforti.

Completa l’evento ogni anno un approfondimento culturale sempre legato al mondo dell’artigianato artistico.

YouNique – Artigianalità d’Eccellenza, grazie all’alta qualità dei suoi percorsi, ha goduto fin dalla sua prima edizione del patrocinio e del sostegno della Città di Lugano e di Lugano Region.

L’evento è ideato e curato da Andrea Peri, direttore, e Sonia Gaffuri, event manager, della Target Management, società svizzera che da anni propone eventi pubblici e privati di alta qualità, attraverso progetti “tailor made”.

Location

Villa Ciani, storica dimora nobile di proprietà del Comune di Lugano dal 1912, sarà lo splendido punto di partenza di un rinnovato ed articolato percorso espositivo all’insegna dell’eccellenza

LA VILLA

La storica e neoclassica  Villa Ciani,  di proprietà del Comune di Lugano dal 1912 e solo da poco aperta agli eventi, è stata scelta come sede di YouNique – Artigianalità d’Eccellenza  in quanto una delle location più interessanti del Ticino.

All’interno della Villa, situata nel pieno centro di  Lugano, i visitatori potranno ammirare non solo le meravigliose creazioni dei maestri artigiani ma anche le SPLENDIDE SALE, in buona parte con soffitti affrescati ed una splendida vista sul Parco Ciani e sul Lago Ceresio.

EX ASILO CIANI (o CIANINO)

Suggestiva struttura del XIX secolo, adiacente a Villa Ciani, sino a non molti anni veniva fa utilizzata come asilo e solo di recente convertita in location per eventi e mostre.

Per il primo anno l’Ex Asilo Ciani  rientrerà nel percorso di YouNique presentando “YouNique Food & Wine Experience”, un “viaggio” tra le  eccellenze enogastronomiche internazionali tradizionali, biologiche e vegane, aperto esclusivamente ai visitatori di YouNique – Artigianalità d’Eccellenza.

Percorso culturale

L’ARTIGIAN INGEGNO, Leonardo tra acqua e terra in Friuli

L'artigian ingegno - Leonardo fra acqua e terra in Friuli

L’artigianato artistico del Friuli Venezia Giulia celebra Leonardo Da Vinci

La mostra, che celebra i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, porta la bellezza dell’artigianato artistico del Friuli Venezia Giulia fino in Svizzera.

Promossa da Confartigianato-Imprese Udine , con il sostegno di CATA Artigianato FVG, della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e Fondazione Friuli, sarà ospitata all’interno dell’evento internazionale “Younique- Artigianalità di Eccellenza” a Lugano il 16 e 17 novembre 2019.

Curata da Elena Agosti e con la direzione scientifica di Mario Taddei, l’esposizione raccoglie 39 opere che ragionano, ognuna con tecniche diverse, sul genio di Leonardo in rapporto al territorio della regione Friuli Venezia Giula, partendo da un documento conservato alla biblioteca Ambrosiana di Milano. Si tratta del foglio 638° V del Codice Atlantico in cui Leonardo studia una strategia per difendere il Friuli dagli assalti dei Turchi agli inizi del ‘500. Nello specifico, si tratta di due pagine, nelle quali il genio rinascimentale progetta di creare una diga con paratie mobili alla confluenza dei fiumi Isonzo e Vipacco, in modo da creare un allagamento della pianura davanti alla cittadina di Gradisca d’Isonzo, citata esplicitamente nel documento.

I fiumi diventano così la linea di difesa per la terra friulana e proprio la terra e l’acqua sono gli elementi che collegano tutte le opere in mostra al grande artista toscano. A firmarle sono 40 artigiani provenienti da tutto il Friuli Venezia Giulia che hanno messo il proprio sapere al servizio di questo importante anniversario, per celebrare e raccontare il grande genio di Leonardo. L’hanno fatto con tecniche antiche e moderne che in mostra convivono armonicamente le une di fianco alle altre.

“Questa mostra è un omaggio a Leonardo e al suo saper fare. Coniugando le sue capacità artistiche e scientifiche, è l’esempio prefetto dell’ ingegno multiforme: un artista che sa guardare la realtà e la natura con gli occhi dello scienziato. La sua formazione avviene nella bottega del Verrocchio a Firenze. Nella bottega si espletava un’attività poliedrica: dalla pittura alle tecniche scultoree su pietra, dalla fusione a cera persa all’intaglio ligneo, compresa la pratica delle cosiddette “arti minori”; ma soprattutto veniva stimolata la pratica del disegno. La sua presenza nelle “Venezie” è testimoniata da Luca Pacioli nel marzo 1500. Venne incaricato di progettare alcuni sistemi difensivi contro la minaccia turca. Studia il progetto di una diga mobile da collocare sull’Isonzo per provocare inondazioni sui presidi in terraferma del nemico, ma, a causa dell’elevato costo, quest’opera non fu mai realizzata. Progettò invece il rafforzamento delle mura di cinta di Gradisca d’Isonzo. All’artigiano moderno sono chieste le stesse competenze che venivano chieste a Leonardo: deve saper progettare opere utili ed innovative, di elevato valore estetico. E come in Leonardo predominava il sentimento della natura, anche i nostri artigiani devono essere attenti alla provenienza e alla tracciabilità dei materiali, nonché alle fonti energetiche. Parlando di terra ed acqua traspare la sensibilità di chi ha la facoltà del saper fare, con uno spirito di eccellenza morale inscindibile dal rispetto dell’ambiente.”

Elena Agosti,
curatrice della mostra

Percorso enogastronomico

YouNique Food & Wine Experience, sapori che emozionano!

Quando si parla di produzioni artigianali d’eccellenza non si può non pensare anche ai maestri del gusto.

Anche per il 2019 YouNique Artigianalità d’Eccellenza estenderà il concetto di “prodotti artigianali di alta qualità” anche all’ enogastronomia, offrendo ai visitatori nella nuova ubicazione del neoclassico ex Asilo Ciani a pochi metri da Villa Ciani, un percorso nel quale potranno degustare ed acquistare prelibatezze svizzere, italiane ed internazionali.

E’ stata prestata molta attenzione alla selezione delle realtà per rispondere alle richieste di molti visitatori della passata edizione; qualità, prodotti tradizionali ma anche biologici, bio dinamici e vegani, vini di alta qualità sia locali che internazionali.

Dal salato al dolce, dai prodotti tradizionali a quelli vegani passando per gli oli pregiatissimi, i vini biologici e bio dinamici o lo Champagne, chiudendo con un buon caffè di rara eccellenza.

Saranno  molti i sapori e gli abbinamenti, sia tradizionali che inconsueti che stuzzicheranno la fantasia e le papille gustative dei visitatori.

 

Ecco i nomi delle realtà presenti:

Agrispazio, vini alchemici e alimenti vegani universali

Cafè Los Andes, caffè di qualità dal Perù

CDR Pharma, integratori alimentari

Formaggiusto, formaggi speciali e particolari

Fruit Mantra,  preparati di frutta e verdura

I dolci Namura  & Apenamura , piccola pasticceria naturale, bio e vegan

La Sassellese Dolcezze , prodotti dolciari da forno

Panelento Lievito Madre , pane a lunga lievitazione, farine Bio Suisse macinate a pietra

Raw-Excellence , vino e vino naturale

Ristorante “Da Candida”

Società Agricola Persiani , olio d’oliva

Swiss Diamond Hotel

 

All’ex Asilo Ciani è possibile trovare anche la presenza istituzionale dell’VSI-ASAI, Associazione Svizzera degli architetti d’interni, gruppo regionale della Svizzera italiana, con un allestimento multimediale scenografico, creato giocando  con proiezioni ed elementi in specchio, a cura dello Studio GPT Associati in collaborazione con altri membri della vsi.asai. e con alcuni giovani laureati della SUPSI

Trovate QUI maggiori informazioni

Accompagneranno  la visita  degli ospiti le creazioni di Vestire d’Arte di Anne Marie Delaby ed alcune opere di Fabrizia Milesi e Vittoria Canevascini.

L’accesso a YouNique – Food & Wine Experience è riservato ai visitatori accreditati presso Villa Ciani.

Programma

l’alta artigianalità in mostra con creazioni uniche per qualità ed esclusività

YouNique artigianalità d'eccellenza

ARTIGIANALITÀ D'ECCELLENZA

Sabato 16 e domenica 17 novembre
dalle 10 alle 20 – Villa Ciani – Lugano
Gioielli, mosaici, sculture, ceramiche, calzature, abiti su misura e tanto
altro. 44 Maestri Artigiani nelle splendide sale affrescate di Villa Ciani
per un evento internazionale che è un inno al bello fatto ad arte.
YouNique artigianalità d'eccellenza

PERCORSO CULTURALE

Sabato 16 e domenica 17 novembre
dalle 10 alle 20 – Villa Ciani – secondo piano
L’Artigian Ingegno – Leonardo fra acqua e terra in Friuli

La mostra, che celebra i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, porta la bellezza dell’artigianato artistico del Friuli Venezia Giulia fino in Svizzera.

A cura di Elena Agosti

YouNique artigianalità d'eccellenza

FOOD & WINE EXPERIENCE

Sabato 16 e domenica 17 novembre
dalle 10 alle 21 – ex Asilo Ciani (accredito presso Villa Ciani)
Eccellenze vegane, bio e tradizionali si alterneranno per offrire un
percorso di sapori e profumi dedicato al gusto.
YouNique artigianalità d'eccellenza

CLASSIC RENDEZVOUS

Domenica 17 novembre
dalle 10 alle 16 – Piazza Manzoni – Lugano
20 splendide vetture storiche si metteranno in bella mostra per
curiosi ed appassionati di tutte le età.
YouNique artigianalità d'eccellenza

CONFERENCE

Sabato 16 novembre dalle 17 alle 19
Villa Ciani – sala Zanta secondo piano
Conferenza L’artigiano industriale
a cura di vsi.asai – Gruppo regionale della Svizzera italiana
Relatore: Filippo Mambretti, designer, in collaborazione con Prandina.

In occasione della conferenza , il designer Filippo Mambretti e Marco Andretta,  CEO del brand Prandina, fiore all’occhiello  del design Made in Italy e dell’illuminotecnica decorativa, descriveranno il loro rapporto progettuale e produttivo con il mondo dell’artigianato e dell’industria evidenziandone similitudini e differenze, approfondendo ed analizzando il processo progettuale e lo sviluppo della lampada “Sino”, presentata durante l’ultimo Salone del mobile di Milano in occasione di Euroluce.

Posti limitati. Prenotazioni presso info@younique-experience.com

YouNique

Prossime date
25 – 26 marzo 2023

 

Il video dell’edizione 2022