I marmi pregiati di Nannini Mirto Srl

I marmi pregiati di Nannini Mirto Srl

La storia dell’ azienda ha inizio negli anni 50, con il fondatore Sig. Mirto che si dedicò al restauro ed alla realizzazione di intarsi marmorei per chiese ed edifici pubblici, attraverso l’antica tecnica del “Commesso Fiorentino”, nata nella seconda metà del XVI secolo e divenuta famosa grazie a Ferdinando I de’ Medici . Commesso, dal latino “committere” (mettere insieme, unire) indica appunto la composizione di opere d’arte con l’utilizzo di marmi e pietre dure di vario colore, tagliate e sagomate secondo un certo disegno in modo che le linee di giunzione tra i vari pezzi risultassero praticamente invisibili, così da ottenere rappresentazioni il più possibile vicine alla pittura.

Con il passare degli anni la passione ed il desiderio di diffondere tale tecnica ha portato all’ evoluzione dell’azienda da piccolo laboratorio artigiano ad azienda capace di imporre il proprio nome come uno dei più esclusivi produttori di nicchia nel settore dell’intarsio marmoreo in tutto il mondo. Le lavorazioni dell”azienda Nannini Mirto sono divenute un fiore all’occhiello per l’alto artigianato italiano, a dimostrazione che la creatività, la passione e l’arte difficilmente possono essere sostituite in pieno dalla tecnologia. La cura di ogni minimo particolare e la qualità del prodotto costituiscono i principi guida della loro attività quotidiana, partendo dalla ricerca dei marmi e delle pietre, alla progettazione e realizzazione dei disegni fino all’ installazione del prodotto finito.

Forse è proprio grazie a queste idee che quel marmo e quelle pietre tanto fredde sono capaci di emanare un calore incredibile attraverso i loro arabeschi, le sfumature e i colori accesi e a far sì che la Nannini Mirto abbia realizzato opere di importanza mondiale.

Nominando una piccola parte di tali opere troviamo la realizzazione della sala del Trono Principato di Monaco, lavorazioni varie per residenze reali: Marocco, Sultanato del Brunei, Arabia Saudita, Malesia, Kuwait, Oman, Emirati Arabi, Qatar, Libano, Iraq, Kazakistan, Thailandia , Indonesia ,Giappone Australia. Rivestimenti per alcune stazioni metropolitane a Mosca. Pavimentazioni e Rivestimenti per edifici pubblici e privati. Alberghi: Pavimentazione del Four Seasons George V di Parigi, realizzazioni di opere per chiese, moschee e musei. Restauro della pavimentazione del Duomo di Milano. (USA) Texas, Monumento ai caduti di guerra Greenwood Funeral Home Fort Worth. Regno unito : Pavimento WindsorCastle . Russia: Kazan capitale della repubblica del Tartarstan, pavimento e leggio del libro del Corano più grande al mondo. ( Mosca ) Icone sacre di Andrej Rublev , Altari al monastero Danilov. Fonte Battesimale alla chiesa di Tserkov Antipiya.

In tutto questo non sono da dimenticare tutte le lavorazioni eseguite per navi da crociera e yacht privati per amanti ed intenditori in tutto il resto del mondo.

Tutto ciò che producono viene rigorosamente realizzato su progetto, motivo che rende praticamente unica ed esclusiva ogni singola opera. Al centro del loro impegno vi è la soddisfazione del cliente. Questa regola ha fatto sì che in tutti questi anni il loro lavoro fosse apprezzato da un numero sempre maggiore di persone.

 

Per info:
www.nanninimirto.com