Skip links

MELTING POET

“ci sono più cose in cielo e sulla terra…”

 

Melting Poet crea accessori e bijoux a mano e in pezzo unico, nel suo laboratorio che si affaccia sulla splendida chiesa di San Cristoforo sul Naviglio Grande a Milano.

Dal dicembre 2020, data nella quale ufficialmente il numero di oggetti ha superato quello degli esseri viventi, Melting Poet ha scelto di utilizzare esclusivamente materiali che già esistono, trovati, rielaborati, recuperati o appartenenti alla sua collezione privata, lavorandoli con metodi naturali e antichi e trasformandoli in gioielli.

 

Ogni oggetto racconta una storia e nella sua seconda occasione si trasforma in un’opera d’arte.

Per questo sono stati definiti ‘bijoux e accessori narrativi’: hanno un nome, una storia o un percorso da esprimere, applicando la tecnica del racconto e dei simboli ai materiali più diversi.

Fili di ottone legati a rosario, pietre dure o semipreziose, découpages, immagini o parole costruiscono la trama di una lavorazione avvincente, curata nei minimi dettagli e con l’ambizione di utilizzare solo metallo, materiali naturali o di recupero ed equilibrio meccanico come si sarebbe potuto fare nei secoli passati, riscoprendo così la preziosità del “bello” e del “manuale” cui a suo tempo si ispirarono gli artisti del movimento “arts and crafts”

Per questo Nicoletta Cicalò ha chiamato questa sua ‘creatura’ Melting Poet. Per suggerire l’idea di mescolanza: il gioioso caos creativo con la poesia. Sottolineando la ‘e’ che fa la differenza, perché invita a condividere. Idee, spazi, emozioni.

 

Le creazioni possono essere su richiesta o utilizzando un particolare o un oggetto personale.

 

Le collezioni più recenti, oltre ai bijoux, sono:

“CADRES” – cornici realizzate a mano utilizzando legno e immagini tratte da riviste d’arte destinate al macero, scelte e assemblate seguendo un suggestivo percorso narrativo e iconografico, personalizzabile per la committenza.

“LIBRES” – libri/gioiello realizzati a découpage utilizzando copertine reali o immaginate. La rassegna letteraria Bookin Cagliari li ha utilizzati come porte bonheur per gli autori partecipanti. Perché come uno scrittore sceglie di raccontare attraverso le parole, così Melting Poet sceglie di raccontare attraverso i materiali, le forme, la trasformazione degli oggetti.

Così come un libro si gusta parola per parola, lo stupore di una creazione fatta a mano si gusta guardando ogni piccolo particolare, godendo anche delle piccole imperfezioni che rendono ogni oggetto unico ed esclusivo…

Contatta   

Melting Poet

bijoux e accessori di alto artigianato

Via San Cristoforo 1, Milano, Italia

T. (+39) 347 5842070

Vedi anche:

YouNique

Prossime date
25 – 26 marzo 2023

 

Il video dell’edizione 2022