Zanta ZB 200, un nuovo concetto di pianoforte

Zanta lavorazione

Zanta ZB 200, un nuovo concetto di pianoforte

ZB200 è un nuovo concetto di pianoforte nato dalla sfida lanciata dal designer Berti e accettata con coraggio da Zanta, uno strumento che a quel momento non era mai stato rivisto al suo interno. Lo ZB200 dà voce alla musica e ci avvicina all’universo, un trait-d’union per percepire emozioni e valori che non hanno frontiere.

Lo ZB200 non presenta l’ansa laterale ed è stato ridisegnato completamente per sembrare un corpo unico, senza interruzioni tra tastiera e coperchio, con il telaio interno in ghisa, la posizione delle corde ripensata in funzione delle nuove forme e la cassa armonica ampliata per ottenere una risonanza maggiore. In soli due metri il pianoforte ha un suono proprio e amplificato simile ad un gran coda.

 

www.zantavenice.it